togetherwegofar

con il contributo del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Il CEPI Consorzio Esportatori Piacentini è una associazione promossa nel 1968 dalla Camera di Commercio e dall'Associazione Industriali di Piacenza.
Ne fanno parte le piccole e medie imprese (meno di 250 dipendenti) industriali, commerciali, artigianali e di servizi della Provincia di Piacenza.

 

CEPI è: Meccanica

Fin dall'inizio della propria storia, il CEPI ha avuto nella meccanica il comparto più numeroso e ben rappresentato dell'industria del territorio. Ancora oggi Piacenza è il più importante distretto tecnologico italiano per la produzione di beni strumentali per l'industria. Un …

+ INFO

Intervista a SAMAG S.r.l.

"Il rapporto con il CEPI è iniziato tanti anni fa, nel 1987, quando l’azienda era gestita dai fondatori Pietro Rossetti e la moglie Loredana Lodigiani. Questi avevano già capito l’importanza della sinergia con il Consorzio degli Esportatori Piacentini e siglarono la loro a…

vai all'intervista

Rapporto congiunturale 39 Piacenz@ Economia

Pubblicato il rapporto congiunturale n. 39 di Unioncamere Emilia Romagna: il numero 39 di Piacenz@, nel presentare i dati 2020, registra gli effetti sull’economia piacentina dell’epidemia di COVID-19 a consuntivo d’anno, confermando in generale i risultati emersi nel numero…

+ INFO

CEPI è: piacenzaexport.it

Il 29 Febbraio 1968 nasce il CEPI: con atto n. 5874 davanti al notaio Vegezzi e con la partecipazione di 20 imprese di piccole e medie dimensioni, comincia l’attività del Consorzio Esportatori Piacentini CEPI. Nata su impulso della Camera di Commercio, l’organizzazione ha vi…

+ INFO

Soci Sostenitori

Aziende associate